home  »  Itinerari  »  Roma città eterna

Roma città eterna
con udienza Papale o Angelus

Eterna perché Roma è il cuore spirituale della chiesa già dai primi secoli; eterna perché ogni angolo della città racconta una storia millenaria sospesa nella leggenda.

1° giorno P.zza Navona| Pantheon | Fontana di Trevi | P.zza di Spagna

Partenza nel luogo concordato per raggiungere Roma. Arrivo (Lungotevere via Zanardelli) ed inizio delle visite con Piazza Navona, una delle più belle piazze di Roma realizzata sui resti dell’antico Stadio di Domiziano e diventata nel ‘600 il manifesto della potenza della famiglia Pamphili; il Pantheon, costruito dall’imperatore Adriano tra il 118 e il 125 d.C. sui resti di un precedente tempio del 27 a.c. di cui porta ancora l’iscrizione e consacrato come chiesa cristiana nel 609 con il nome di Santa Maria ad Martyres.

Il percorso a piedi continua tra vicoli e piazze fino alle famosissime Fontana di Trevi e Piazza di Spagna. In tempo utile sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento.

2° giornoColosseo | Palatino | Foro Romano | Fori imperiali | Campidoglio

Dopo la prima colazione, incontro con la guida per immergerci sulle orme dei “Romani”. Partenza dal Colosseo (ingresso su prenotazione da riconfermare previa verifica disponibilità), il simbolo di Roma per eccellenza, mastodontica struttura da sempre ritenuta indistruttibile. Il popolo romano, infatti, è convinto che “finché dura il Colosseo anche Roma durerà”. 

Successiva visita al Palatino e alla Basilica Ss. Cosma e Damiano per poi terminare la mattinata con il Foro Romano. Pranzo in corso di visita in zona di via Cavour e nel pomeriggio visita ai Fori Imperiali per dirigersi poi a Piazza Venezia; a seguire il Campidoglio considerato il più piccolo tra i colli romani ma sicuramente il più famoso, per la piazza con la statua in copia dell’imperatore Marco Aurelio. La giornata termina al Portico d’Ottavia con la zona del Ghetto Ebraico e la vista dell’Isola Tibertina. Rientro in albergo, cena e pernottamento.

3° giorno Musei Vaticani | San Pietro

Prima colazione. Incontro con la guida ed intera giornata dedicata alla vista dei Musei Vaticani; qui i Papi hanno conservato tra i più alti capolavori dell’arte di tutti i tempi. Durante la visita potrete ammirare le Stanze di Raffaello, già appartamenti privati di Papa Giulio II, decorati con alcuni importanti affreschi del grande pittore rinascimentale. Culmine della visita ai Musei è la Cappella Sistina, legata al nome del grande Michelangelo.

Successiva tappa alla Basilica di San Pietro. La tradizione cristiana da sempre considera inseparabili i Santi Pietro e Paolo, anche se con una diversa missione da compiere, pur sempre tesa alla costruzione della Chiesa di Cristo nel mondo.

Nel pomeriggio, visita a Castel sant’Angelo, edificato intorno al 123 d.C. come sepolcro per l’imperatore Adriano e la sua famiglia, ha un destino atipico nel panorama storico-artistico della capitale. Da monumento funerario ad avamposto fortificato, a splendida dimora rinascimentale che vede attivo tra le sue mura Michelangelo, da prigione risorgimentale a museo, Castel Sant’Angelo incarna nei solenni spazi romani, nelle possenti mura, nelle fastose sale affrescate, le vicende della Città Eterna dove passato e presente appaiono indissolubilmente legati.

Rientro in albergo, cena e pernottamento. Pranzo in corso di visita. Rientro in albergo, cena e pernottamento.

4° giorno Angelus o benedizione del Papa

Dopo la prima colazione, possibilità di partecipare all’Angelus del Papa con la benedizione/udienza generale (soggetta a riconferma in base alle disponibilità e alle giornate) o tempo libero senza guida. Pranzo libero a cura dei partecipanti. In tempo utile rientro a destinazione.

Richiedi un preventivo

* campi obbligatori