home  »  Itinerari  »  Misericordia

Misericordia
con udienza Papale o Angelus

Questo itinerario è legato strettamente al Giubileo della Misericordia: tocca infatti le 4 basiliche papali nelle quali verranno aperte altrettante Porte Sante che i pellegrini attraverseranno durante tutto l’anno giubilare

1° giorno San Paolo Fuori le Mura | Abbazia Tre Fontane

Inizio delle visite e prima sosta alla Basilica Papale di San Paolo fuori le mura, dichiarata dall’UNESCO patrimonio mondiale dell’umanità, eretta nel luogo che la tradizione indica come quello della sepoltura dell’apostolo Paolo. La tomba si trova sotto l’altare maggiore e per questo da sempre è meta di pellegrinaggi.

Pranzo libero e proseguimento delle visite con il complesso dell’Abbazia delle Tre Fontane, a pochi chilometri di distanza, luogo in cui il 29 giugno 67 fu decapitato l’apostolo Paolo. All’interno della struttura abbaziale si trova la Chiesa di San Paolo, luogo sacro e di grande interesse storico e culturale. In tempo utile sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento.

2° giorno San Giovanni Laterano | San Clemente | Colosseo | San Pietro in Vincoli

Dopo la prima colazione, incontro con la guida locale e visita alla Chiesa di San Giovanni in Laterano, la Basilica più antica dell’Occidente. E’ la Cattedrale di Roma sede ecclesiastica ufficiale del Papa, e per questo considerata “Madre e capo di tutte le chiese della città e del mondo”. Visita al Chiostro della Basilica, del Battistero e al complesso della Sancta Sanctorum e della Scala Santa

Successivamente a piedi ci dirigeremo alla vicina Basilica di San Clemente, che conserva le reliquie di S. Clemente e di S. Cirillo ed è testimonianza materiale della stratificazione di Roma: al primo livello sono visibili i resti della Roma del I secolo al tempo di Pietro e Paolo e i resti di un mitreo; al secondo livello si trova la basilica paleocristiana che conserva gli affreschi con la storia di S. Clemente e di Alessio; al terzo livello la chiesa del XII secolo con un ciclo musivo straordinario. Pranzo in corso di visita. 

Breve passeggiata attraverso la Roma antica dove ammireremo l’esterno del Colosseo e dell’Arco di Costantino e poi risaliremo il Colle Oppio visitando la Basilica di San Pietro in Vincoli. Rientro in albergo, cena e pernottamento

3° giornoMusei Vaticani | San Pietro | Santa Maria Maggiore | Santa Prassede

Prima colazione. Incontro con la guida ed intera giornata dedicata alla vista dei Musei Vaticani; qui i Papi hanno conservato tra i più alti capolavori dell’arte di tutti i tempi. Durante la visita potrete ammirare le Stanze di Raffaello, già appartamenti privati di Papa Giulio II, decorati con alcuni importanti affreschi del grande pittore rinascimentale. Culmine della visita ai Musei è la Cappella Sistina, legata al nome del grande Michelangelo.

Successiva tappa alla Basilica di San Pietro. La tradizione cristiana da sempre considera inseparabili i Santi Pietro e Paolo, anche se con una diversa missione da compiere, pur sempre tesa alla costruzione della Chiesa di Cristo nel mondo. In pullman raggiungeremo la Basilica Papale di Santa Maria Maggiore, con il ciclo musivo paleocristiano del V secolo ed il mosaico del catino absidale; la Basilica è incentrata sul culto mariano e soprattutto sul tema della Natività con la Cappella del Presepe, che doveva contenere la mangiatoia in cui nacque Gesù, reliquia venerata al punto che la basilica venne conosciuta anche con il nome di Santa Maria ad Praesepem.

Successiva sosta alla vicina Basilica di S. Prassede dove è possibile ammirare un bellissimo ciclo di mosaici ma soprattutto la reliquia della Flagellazione. Rientro in albergo, cena e pernottamento.

4° giorno Angelus o benedizione del Papa

Dopo la prima colazione, possibilità di partecipare all’Angelus del Papa con la benedizione/udienza generale (soggetta a riconferma in base alle disponibilità e alle giornate) o tempo libero senza guida. Pranzo libero a cura dei partecipanti. In tempo utile rientro a destinazione.

Richiedi un preventivo

* campi obbligatori